martedì 14 febbraio 2017

E…STATE CORRENDO 2017: AL VIA I LAVORI

E’ vero: l’estate, intesa come stagione dell’anno, è ancora lontana – basta guardare il calendario o alzare gli occhi al cielo per averne conferma, qualora ce ne fosse bisogno.
Ma l’estate della corsa, al contrario, è già nell'aria: gli organizzatori de E…state correndo sono infatti all'opera da poco meno di un mese per rendere ancora una volta indimenticabile questo circuito di corse su strada dell'Altomilanese.


Cinque tappe con prove appositamente disegnate per i più piccoli, ma anche per atleti abituati a misurarsi col cronometro e per chi, più semplicemente, decide di passare una serata divertendosi facendo del sano movimento.
Cinque tappe in altrettanti paesi, ognuno con una propria cultura sportiva e con peculiarità apprezzate da chi ormai è fedele alla manifestazione – e che ne faranno innamorare i neofiti.
Cinque tappe che offrono ai partecipanti una giusta combinazione di sport, divertimento e attività collaterali per chi corre e per chi partecipa come pubblico e supporter.
Cinque tappe che, anche nel 2017, si snodano lungo il percorso inaugurato lo scorso anno.

Sarà quindi ancora una volta la Castano di Notte dell’ASD Amici dello Sport Podistica Castanese ad aprire le danze, prima tappa, bagnata, ma comunque fortunata, anche nella passata edizione; una prova, quella targata 2016, caratterizzata da forti piogge e temporali che, pur avendo influito sul numero finale dei partecipanti, ha comunque festeggiato 800 arrivati al traguardo.

E’ poi la volta de La Notte delle 3 Esse curata dal TEAM 3 ESSE Rescaldina: una lunga nottata, quella rescaldinese, che, in condizioni climatiche tipicamente estive, lo scorso anno si è aperta con la prova attraverso il Bosco del Rugareto per concludersi a ritmo di musica in occasione della locale festa della birra.

Sarà l'ASD Atletica Nervianese a segnare il giro di boa del circuito podistico: nel 2016 la Nerviano Night Run è stata la prova con il maggior numero di iscritti e di arrivati che, noncuranti del caldo e dei moscerini, hanno corso nella cava con il laghetto di pesca sportiva prima di attraversare il centro cittadino.

Pochi chilometri più in là e qualche giorno dopo, e si arriva in casa dell’Unione Sportiva Sangiorgese, anima dell’ormai classica Tri Pass e ‘na Curseta. Anche per gli organizzatori del celeberrimo Campaccio, più di 800 le persone al traguardo lo scorso anno, tra le quali hanno brillato i nomi di Sara Jemai, azzurra del giavellotto con cinque titoli italiani all’attivo, e Federica Palumbo, campionessa italiana di eptathlon.

Quinta e ultima prova, la Jackpot Run organizzata da Onda Verde Athletic Team e Atletica Corbettese. Trasferita da Magnago a Corbetta proprio la scorsa edizione, quella finale è una vera e propria gara contro il tempo, con un goloso montepremi in caso di record del percorso – record che lo scorso anno non è stato ritoccato, ma che è stato ampiamente battuto in termini di presenze in gara e alla festa conclusiva allietata da tuffi in piscina, balli scatenati e lanterne di luce liberate nel cielo dal gruppo Camminiamo con Erika.

Questo, in dettaglio, il calendario del circuito E…state correndo 2017:

  • 15.06.2017: Castano di Notte a Castano Primo – 5km
  • 21.06.2017: La Notte delle 3 Esse a Rescaldina – 6.2km
  • 27.06.2017: Nerviano Night Run a Nerviano – 5.7km
  • 04.07.2017: Tri Pass e ‘na Curseta a San Giorgio su Legnano – 5.7km
  • 07.07.2017: Jackpot Run a Corbetta – 5.7km


Le date ci sono. Le gare sono state riconfermate. Gli organizzatori sono al lavoro. E voi, state allenandovi per sottrarre la maglia gialla di leader del circuito a Matteo Malinverno e a Chiara Quartesan, vincitori della passata edizione?

Chiara Franzetti

Nessun commento:

Posta un commento