giovedì 7 luglio 2016

E…STATE CORRENDO SI RINNOVA SENZA CAMBIARE CON LA JACKPOT RUN

Rifiniture in corso per il gran finale di E…State Correndo che, come ogni anno, non lesina sforzi, impegno, fatica e duro lavoro per chiudere in bellezza il circuito dell’alto-milanese di corse su strada patrocinato da FIDAL Lombardia.
Novità nella tradizione, doppia gara e festa in pompa magna sono i tre ingredienti per la tappa conclusiva in calendario venerdì 8 luglio a Corbetta che riceve il testimone dagli amici della US Sangiorgese con la loro Tri Pass e ‘na Curseta.
Novità nella tradizione.
Viene mantenuta la formula vincente della manifestazione, l’ormai famosa quanto tradizionale Jackpot Run che assegna un interessante premio in denaro a chi riuscirà a battere il record del percorso – quel 16’09” siglato nel 2011 da Lahcen Mokraji per 5730mt.

Cambia però lo scenario gara: non più a Magnago, storica culla di questa gara, ma a Corbetta. “Se da un lato una lacrima l’ho spesa vedendo migrare questo appuntamento”, spiega l’ideatore Giuseppe Pigniatiello, “dall’altro sono davvero felice di aver dato la possibilità agli amici dell’Onda Verde Athletic Team di entrare a far parte della famiglia E…State Correndo anche sotto il profilo organizzativo: sono da sempre la nostra spina dorsale in termini di iscritti, e ci è sembrato naturale coinvolgerli più attivamente affidando loro la tappa conclusiva. Il loro entusiasmo e la loro passione non possono che far bene al gruppo, e sono sicuro che la quinta ed ultima prova dell’edizione 2016 sarà un grande successo.”
Doppia gara.
Già, a Corbetta hanno dato il meglio con doppia gara, doppia organizzazione e doppia premiazione.
Da un lato la Jackpot Run a cura di Onda Verde Athletic Team. “Formula vincente non si cambia”, esordiscono all’unisono Michele Colombo e Antonio Picco, rispettivamente presidente e referente per il circuito della tappa conclusiva. “E siamo curiosi di scoprire se ci sarà qualcuno in grado di aggiudicarsi il montepremi in palio”. Il percorso è per buona parte pianeggiante e scorrevole, ma diventa più nervoso e insidioso nella parte finale: partenza dal polo sportivo e spa OndaVerde per immettersi poi nel pittoresco centro corbettese dopo aver attraversato un breve tratto di sterrato nel Parco di Villa Ferrario. Un tracciato solo parzialmente tortuoso, con curve e controcurve, ma senza i due sottopassaggi che caratterizzavano quello di Magnago; e che, di conseguenza, se affrontato con la giusta grinta e tattica, regalerà delle belle sorprese.
Dall’altro lato, tre minuti dopo la partenza della prova competitiva sarà la volta della Corbetta di Sera curata dal G.P. Corbettese: una manifestazione non competitiva, le cui radici risalgono ormai a quattordici anni fa, che darà a tutti la possibilità di ammirare la spettacolare urbanistica cittadina da un’insolita prospettiva e senza dover prestare attenzione al traffico che solitamente anima le vie di Corbetta – solo il Santuario di Corbetta, noto come Santuario Arcivescovile della Beata Vergine dei Miracoli, dove il 17 aprile 1555 è avvenuta la miracolosa apparizione di Maria e del Bambino, vale la partecipazione!
Festa in pompa magna.
Anche quest’anno il gran finale di E..state Correndo sarà davvero in grande stile.
Il prato adiacente alla piscina all’aperto del centro OndaVerde è infatti pronto ad accogliere tutti gli iscritti per le premiazioni di tappa e per quelle finali del circuito. Oltre ai migliori tre uomini e donne a livello generale e a quelli delle categorie FIDAL come da regolamento della manifestazione, verranno dati riconoscimenti anche alle prime tre società della speciale classifica a punti per le squadre; e, allo stesso tempo, verrà consegnata una medaglia anche per gli iscritti alla non competitiva che, scheda alla mano, dimostreranno di aver partecipato ad almeno quattro delle cinque prove in calendario.
E dopo … e dopo, che la festa abbia inizio! Lo scorso anno balli latino americani e mangiafuochi erano i mattatori della serata: cosa avranno pensato gli organizzatori per chiudere in bellezza la quinta edizione di E…State Correndo? Beh, scoprirlo è molto semplice: appuntamento venerdì 8 luglio presso OndaVerde in via Trento 27 a Corbetta!

Chiara Franzetti

Nessun commento:

Posta un commento